Home

Mi chiamo Ambra Rondinelli e sono un’editor di romanzi (e non solo: mi occupo anche di raccolte di racconti, biografie, saggi e manuali). Il mio lavoro consiste nell’aiutarti a migliorare il tuo testo, in modo che chi lo legga non storca mai il naso.

La lettura ci ricorda ogni giorno che non siamo soli, che qualcuno ha sofferto come noi, ha amato come noi, ha avuto paura come noi. La lettura fa delle vite altrui, la nostra. E io ho deciso di fare della mia vita, la lettura.

Se vuoi, leggerò anche le tue parole.

Hai scritto qualcosa, sembra buono ma non ti soddisfa appieno? Pensi che l’innamoramento verso il tuo manoscritto possa arrivare al punto di non farti riconoscere i suoi difetti e le sue debolezze? Vuoi che qualcuno — di competente, non un parente o un amico — legga il frutto del tuo impegno e ti dica con obiettività com’è e come migliorarlo prima di darlo in mano ad agenti, editori e soprattutto lettori?
Cerchi una professionista che sia sincera, rigorosa e preparata, ma allo stesso tempo gentile e rispettosa del tuo lavoro, della tua voce autoriale e di ciò che è uscito dalla tua penna?
Per questo sono qui.

Servizi

Al momento, purtroppo, non accetto nuovi lavori perché i prossimi mesi sono già tutti prenotati.

Torna a trovarmi qui sul sito (o seguimi su Instagram oppure sulla newsletter) per sapere il giorno in cui potrò di nuovo riaprire le prenotazioni dei servizi.
Rimani aggiornato!

Ecco in cosa consiste il mio lavoro: leggo tutto il tuo manoscritto, valuto lo sguardo d’insieme della narrazione e poi smonto e analizzo le sue parti. Individuo cosa funziona e cosa no. Ti aiuto a trovare soluzioni per risolvere i problemi, migliorare le imperfezioni e sfruttare le tue qualità. I miei suggerimenti sono chiari, precisi e meticolosi. Nulla viene modificato senza il tuo consenso: questo è il tuo libro e il nome sulla copertina sarà il tuo, io sono solo una collaboratrice fidata e competente.

Come posso aiutarti?

  • Editing plus: una revisione accurata del e sul tuo testo. Partendo dai macro-problemi strutturali sino alle più piccole sottigliezze stilistiche. Se individuo una debolezza, in qualunque aspetto del tuo manoscritto, te la segnalo e ti aiuto a trovare una soluzione. Ogni giro di editing comprende un incontro su Zoom con me e la consegna del manoscritto con i miei commenti a lato.

Contenuti aggiuntivi gratuiti

Se sei in cerca di consigli puoi iscriverti gratis alla mia newsletter, arriva ogni mese nella casella e-mail con suggerimenti per migliorare la tua scrittura, titoli utili e notizie editoriali per aggiornarti. Chi ama il mondo dei libri, non si pente mai dell’iscrizione.

Se non apri la casella di posta dal 2008, puoi trovarmi su YouTube: consigli di scrittura, narrazione, mondo editoriale e pause caffè sui problemi degli autori. Puoi iscriverti, commentare, ma anche cliccare con foga sul pollice verso se ti ho rovinato la giornata spiegandoti che hai sempre messo male la virgola.

Se preferisci leggere e non andare troppo lontano da qui, puoi spulciare la sezione del blog, dove unisco le trascrizioni dei video ai contenuti della newsletter. Per i pigri, insomma. So che siamo molti.

Social

Se vuoi curiosare un po’ e rimanere in contatto con me, mi trovi:

  • su Instagram: miei sono i quiz-time più temuti dell’app. 15 secondi da brivido dove cerco di mettere in crisi ogni tua conoscenza di grammatica, ortografia o narrativa. Ogni tanto partono gli spiegoni, anche se più facilmente condivido momenti della mia giornata e del mio lavoro. Mi dedico saltuariamente anche alla creazione di meme a tema editing e scrittori, ma di questo mi vergogno un po’.
  • su YouTube: sul tubo cerco di essere un po’ più seria e aiutare a migliorare la scrittura di chi mi guarda; ma potresti incappare in un mio vecchio video in cui uso dei peluche di asinelli per spiegare i vari tipi di conflitto: se me lo chiedi, fingo di non averlo girato io.
  • … la newsletter. Sì, lo so, l’ho già nominata e sì, non è propriamente un social, ma ho avuto in questi anni molti riscontri e conversazioni interessanti di risposta alle mie newsletter che difficilmente sono riuscita ad avere in altri luoghi, quindi la inserisco anche tra i social perché, ti assicuro, vale proprio la pena iscriversi se vuoi ascoltare o confrontarti con me.

Recensioni

Alcune recensioni delle persone che hanno lavorato con me:

In famiglia chiamo Ambra “la mia giovane editor” e tutti sanno chi è. È la professionista a cui affido i miei testi – dal romanzo sul quale abbiamo fatto l’editing, a una scheda articolata su di un altro, alle valutazioni sulla fortuna di possibili canovacci.
Mi fido di lei e mi affido a lei perché il mestiere della scrittura richiede un lettore attento e obiettivo; un professionista che riconosca le potenzialità di un testo e i suoi limiti.
Ambra sa vedere tutto questo. Segna le parti che andrebbero rese più forti oppure ammorbidite, indica quando un personaggio dovrebbe fare o dire qualcosa o se la scena è troppo narrata e andrebbe trasformata. Ogni suo commento viene argomentato in funzione della forza espressiva del testo e Ambra lo fa con generosità (qualità assai rara) e concretezza (altrettanto rara).
Inoltre percepisce con grande empatia quando un pezzo è stato costruito con fatica e partecipazione e su quello ha mano lieve o non lo tocca affatto. Ambra si preoccupa non solo di dare saldezza al romanzo ma di non snaturare quello che di più profondo emerge dallo scrittore.
Quando scrivo, il mio primo confronto è con lei.

Cristina Gregorin, autrice


Io e Ambra Rondinelli abbiamo cominciato a lavorare sul mio romanzo il 1 luglio. Avevo un testo informe e più  meno abbozzato, tante idee e tutte abbastanza confuse.
Ambra era sempre lì, pronta a rispondere a ogni mio dubbio e a sciogliere i nodi che creavo senza nemmeno rendermene conto.
Ho scoperto che lavorare come editor non serve a niente quando il testo è tuo; lo sospettavo, ma ora ne ho la certezza. Mi sono sentita una scolaretta e mi è piaciuto moltissimo. È stato un lavoro profondo e davvero utile, ho imparato tanto e ne sono felice. 
Dopo aver finito la stesura del romanzo, Ambra ha riletto tutto, abbiamo rimesso a posto alcune imperfezioni, dopodiché ha letto di nuovo e ho ricevuto la prima foto del mio romanzo stampato.
Insomma, bellissima esperienza! L’ho detto tante volte ad Ambra in privato, ma lo ripeto qui: grazie mille, Ambra.

Erika Casali, autrice


Lavorare con Ambra è stato piacevole ma soprattutto costruttivo, ha permesso al mio libro di raggiungere il massimo del suo potenziale. Mi ha stimolata, consigliata e seguita con attenzione, seguendo il mio progetto anche dopo la fine del suo lavoro. È diventata per me un punto di riferimento quando ho bisogno di un consiglio nei campi della scrittura e dell’editore, e anche un’amica!

Claudia Vannucci, autrice e travel blogger


Sono molto soddisfatto della valutazione della raccolta di racconti che ho ricevuto da Ambra. Sottolineo per cominciare l’alto livello di professionalità: risposte celeri via mail, al massimo nel giro di uno/due giorni, indicazioni precise sui tempi di attesa necessari per lettura/valutazione.
Ambra eccelle nel decodificare e non confondere tre livelli fondamentali della scrittura: (1) quella che io chiamerei la visione (o vocazione) che sta dietro una storia (ciò che motiva lo scrittore a scriverla, e fissa certe esigenze non negoziabili, si potrebbe dire l’essenza o l’anima della storia), (2) il funzionamento oggettivo (la storia sta in piedi o no), e (3) l’appetibilità commerciale.
In generale, è estenuante per gli autori ricevere critiche che non identifichino correttamente gli elementi non negoziabili, ciò che l’autore doveva fare, i diktat profondi dell’inconscio o della musa, e li confondano con errori narrativi.
È anche insopportabile per un autore ricevere critiche che confondano funzionamento oggettivo di una storia con appetibilità commerciale: farlo soffoca ogni forma di sperimentazione e creatività.
Ora, questi problemi non si verificheranno mai con Ambra che si muove quasi con leggiadria tra i livelli – sempre cogliendo le intenzioni, specificando cosa funziona o no, e cosa poi sarà vendibile o no – malgrado le difficoltà del testo.
Inoltre, Ambra non aderisce a fazioni o ideologie su ciò che è lecito in letteratura, in assoluto. Giudica sempre nel caso specifico.
Per finire, noto l’onesta: malgrado le criticità messe in rilievo nella raccolta, Ambra non mi ha proposto un editing, giudicando il lavoro di correzione necessario in ultima analisi insufficiente per giustificarne i costi.
Consiglierei di lavorare con Ambra sinceramente a chiunque, a maggior ragione per progetti sperimentali, atipici e ambiziosi.

Alberto Masala, autore


Ho conosciuto Ambra su questa pagina di Writer’s Dream Forum.
Di lei non sapevo niente se non quello che scriveva qui. Non è stato un calcolo razionale, mi sono fidato dell’istinto. Ho iniziato a seguirla sulle pagine internet, nelle newsletter e sul canale Youtube scoprendo una persona entusiasta e preparata.
Avevo due romanzi che ritenevo conclusi, anni di riscritture, bussato a innumerevoli porte e ottenuto altrettanti garbati rifiuti.
Insieme abbiamo messo a punto un percorso di lavoro partendo dall’analisi dei due testi, scegliendone uno sulla base di criteri prestabiliti. Così è iniziato l’editing.
Il lavoro è andato avanti per circa sei mesi e il testo, lentamente, è profondamente cambiato (verrebbe da dire evoluto).
Ad ogni “giro di editing”, quando Ambra mi inviava i suoi commenti, le sue correzioni, i suggerimenti, mi sorprendevo sempre di come emergessero nella mia mente le parti mancanti da inserire piuttosto che nuovi punti di vista da considerare.
Era come se lei frugasse nella mia testa estraendone i pensieri, le idee, gli episodi, che erano sempre stati lì ma che io non riuscivo a mettere bene a fuoco.
E credo che questo sia il merito di un buon editor.
Adesso ho la consapevolezza che il romanzo sia veramente finito, cosa che prima non avevo, e la cosa singolare è che per la prima volta, dopo anni di riscritture e correzioni, sono pienamente soddisfatto del lavoro fatto e di come sia giunto a compimento.
Il romanzo incerto che era stato fino a ieri è diventato la storia come l’avevo sempre pensata e desiderato scriverla.
Solo che prima non riuscivo a leggerla dentro di me.
Grazie Ambra.

Nicola Pieri, autore

Contatti

Se ti è piaciuto quello che hai letto qui, se vuoi dirmi qualcosa, se vuoi chiedermi informazioni sui servizi o semplicemente vuoi farmi una domanda, puoi scrivermi a ambrarondinellieditor@gmail.com